Studio Dentistico Dalmonte Carano: Terapie

Estetica del Sorriso

Faccette Dentali

La tecnica che permette di correggere gli inestetismi e le imperfezioni del sorriso causati da fratture, vecchie otturazioni, anomalie di forma e dimensione, difetti di posizione (come un eccessivo spazio fra i denti) o alterazioni di colore come pigmentazioni intrinseche quali fluorosi o uso di tetracicline, è l’applicazione di faccette in ceramica.

Le faccette sono costituite da un sottile strato di porcellana incollato sulla superficie visibile del dente: questo tipo di intervento è minimamente invasivo in grado di offrire un risultato estetico eccellente, duraturo e stabile nel tempo.

L’ausilio della zirconia e della ceramica integrale consentono di aumentare la traslucenza dei manufatti protesici ottenendo risultati estetici di assoluta naturalezza, donando al paziente un sorriso bello e sano.

Authentic Tradition

Restauri Indiretti: Intarsi

Gli intarsi in ceramica o composito permettono di sostituire le vecchie otturazioni in amalgama offrendo garanzie di bio-compatibilità e un’ottima resa estetica.

Si utilizza principalmente per i denti posteriori (molari e premolari), dove è più comune che la cavità da trattare sia di grandi dimensioni. Questa procedura si sviluppa in sole due sedute.
Nella prima, dopo la rimozione della carie, della vecchia otturazione difettosa, o dell’antiestetica amalgama, la cavità del dente (vitale o devitalizzato) viene preparata. Nella stessa seduta, viene anche presa l’impronta di precisione in silicone (PVS), da inviare al laboratorio odontotecnico. Nel frattempo la cavità viene temporaneamente chiusa con una pasta provvisoria.

Nella seconda seduta, a distanza di una settimana/dieci giorni, si procede all’applicazione dell’intarsio, fissandolo con del cemento composito che serve ad eliminare ogni spazio intermedio. In questo modo si riduce al minimo il rischio di infiltrazione batterica e si favorisce un aspetto omogeneo, lineare ed esteticamente molto naturale.

L’intarsio dentale protegge il dente rendendolo più resistente distribuendo uniformemente il carico masticatorio, inoltre permette di recuperare la sua estetica, garantendo maggiore longevità ai denti trattati e assoluta biocompatibilità (restauri privi di metallo).

Authentic Tradition

Protesi Fissa e Mobile

Le protesi dentarie servono a riabilitare le funzioni orali dei pazienti affetti da edentulia, cioè mancanza di denti, parziale o totale, mediante la sostituzione dei denti naturali con elementi dentari artificiali.

Certi tipi di interventi protesici vengono utilizzati per correggere difetti funzionali oltre alle esigenze di forma, colore o posizione dei denti naturali.

Si possono distinguere diverse tipologie di protesi dentali:

  • Protesi fisse: la protesi fissa sostituisce gli elementi dentari naturali con protesi definitive e stabili. Le componenti sono faccette, corone o ponti (insieme di più corone) cementati a pilastri di sostegno naturali, quindi non rimovibili dal paziente
  • Protesi mobili: la protesi mobile è utilizzata per sostituire una parte o l’intera arcata dentaria. Può essere rimossa dal paziente per eseguire le ordinarie manovre di igiene quotidiana

La protesi mobile può essere:

  • Parziale: cioè ancorata tramite ganci ai denti naturali residui o attacchi ad elementi naturali o artificiali. Di solito è formata da una struttura metallica che prende il nome di scheletrato.--> inserire fig di scheletrato.
  • Totale: in mancanza di denti o radici naturali residui, la protesi totale in resina, chiamata anche dentiera, sostituisce una o entrambe le arcate dentarie poggiando unicamente sulle mucose e sull’osso del paziente.

Anche se la stabilità della protesi è compromessa dal graduale ma progressivo e fisiologico riassorbimento osseo, la protesi totale può rappresentare ancora oggi una soluzione più economica e meno complessa per ripristinare le funzioni orali del paziente.

L’utilizzo di materiali innovativi, come compositi e ceramiche, garantisce la validità funzionale, anallergica ed estetica del risultato.

Protesi rimovibile su impianti: la protesi ad ancoraggio implantare serve a ripristinare l’efficacia dell’arcata dentaria mediante il supporto di impianti in titanio osteointegrati. Questa protesi è rimovibile, ma fissata e resa stabile da dispositivi di ancoraggio che ne assicurano una funzionalità a lungo termine. Questo dispositivo, fissandosi a perni artificiali, offre il vantaggio di non scaricare la propria forza masticatoria sui denti residui, minandone progressivamente la salute e la stabilità, come avviene nel caso della protesi parziale o scheletrato. È possibile rendere migliore la stabilità delle protesi mobili con interventi mini-invasivi, effettuabili anche in pazienti molto anziani e/o con problemi fisici: in questi casi vengono utilizzate tecniche implantologiche a cielo chiuso, senza lembi, non traumatiche e mininvasive. Queste metodiche consentono di migliorare notevolmente la qualità di vita dei pazienti più anziani annullando gli stress psico-fisici da intervento. 

Protesi fissa su impianti: la tecnica degli impianti prevede la sostituzione di singoli elementi dentali o intere arcate dentarie mediante l’inserimento chirurgico di pilastri in titanio ai quali i denti vengono ancorati in modo definitivo. Questi sostegni artificiali integrati nell’osso mandibolare o mascellare consentono di preservare la salute dei denti ancora presenti e garantire una completa stabilità. L’implantologia rappresenta oggi la migliore soluzione per una riabilitazione funzionale ed estetica della masticazione. La procedura a carico immediato consente ai pazienti di avere i denti nuovi già nello stesso giorno in cui si fanno le estrazioni: TECNICA ALL-ON-FOUR-TECNICA ALL-ON-SIX.

Protesi avvitata o cementata: la protesi su impianti può essere avvitata o cementata. Entrambi i sistemi di fissaggio sono molto efficaci e vengono scelti in funzione delle diverse situazioni cliniche che si presentano al professionista. La rimovibilità della protesi su impianti è una grande opportunità che va mantenuta attraverso la cementazione provvisoria e la fissazione della protesi mediante microviti. In ogni momento può essere richiesta la rimovibilità transitoria del manufatto protesico per permettere la pulizia dello stesso e dei pilasti implantari.

Authentic Tradition

Terapie

Scopri le altre terapie

Prenota una visita!

Potete contattarci allo 051-462139 durante l’orario di apertura, tramite l’indirizzo e-mail o compilando il Form "Richiedi Appuntamento".

Saremo lieti di venire incontro alle vostre richieste.

Richiedi un appuntamento


Ho letto e accetto Termini e condizioni

Studio Dentistico DALMONTE CARANO

Orari dello studio

Lunedì  e Giovedì : 15.30-19.00
Martedì, Mercoledì  e Venerdì : 9.00-12.00 | 15.30-19.00

Studio Dentistico DALMONTE - CARANO
P.IVA: 02210531204

Via Emilia 153,
40068 San Lazzaro di Savena (BO)